Inizio pagina Salta ai contenuti

Unione Montana Bellunese

Provincia di Belluno - Regione del Veneto

Contenuto

Primo piano

Errore.

Concorso musicale nazionale "Città di Belluno"

1^ edizione del concorso musicale riservato a giovani esecutori fino ai 24 anni di età. Termine iscrizioni 27 gennaio 2018

Data news 11/01/2018
Ult.agg. 11/01/2018
Errore.

Avviso pubblico
Per adeguamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Relativo agli anni 2018/2020

Data news 09/01/2018
Ult.agg. 09/01/2018
Errore.

Elezioni politiche 2018

Tutte le informazioni sulle prossime elezioni che si terranno il 4 marzo 2018

Data news 05/01/2018
Ult.agg. 11/01/2018
Logo

Statuto Unione Montana Bellunese
Belluno - Ponte nelle Alpi

Statuto dell'Unione Montana Bellunese - Belluno Ponte nelle Alpi

Data news 29/12/2017
Ult.agg. 29/12/2017
Errore.

Informazioni e consigli utili in caso di neve

Piano neve 2017-2019 e consigli utili

Data news 07/12/2017
Ult.agg. 07/12/2017
Errore.

Borsa di studio "Loris Tormen"

Domande entro le ore 12 del 31/01/2018

Data news 05/12/2017
Ult.agg. 05/12/2017
Gioco a Pian Longhi

Tariffe per l'utilizzo del campo di calcio e della piastra polivalente

Tariffe per l'utilizzo delle strutture sportive del Campus Paolo Valenti

Data news 19/09/2017
Ult.agg. 19/09/2017
Errore.

Concorso di Progettazione a procedura aperta in due gradi per la Riqualificazione del Piazzale della Stazione di Belluno

Bando, elaborati e documentazione di gara

Data news 05/09/2017
Ult.agg. 05/09/2017
Errore.

Progetto pilota "Distretto creativo" in via Mezzaterra

Dal 1° settembre, spazi di coworking e altri servizi, in via Mezzaterra

Data news 29/06/2017
Ult.agg. 22/08/2017
Errore.

Attivata la sperimentazione del servizio di autobus nei giorni festivi

Linee Rossa festiva, Verde festiva e Lilla-Gialla

Data news 05/05/2017
Ult.agg. 05/05/2017

Altre News

News

Errore caricamento immagine.

Elezioni politiche 2018

Data news: 05 mar 2018
Tutte le informazioni sulle prossime elezioni che si terranno il 4 marzo 2018

Termini e modalita' di esercizio dell'opzione degli elettori residenti all'estero per il voto in italia

In occasione delle elezioni politiche gli elettori italiani residenti all'estero, ai sensi della Legge 27/12/2001, n.459 e del D.P.R. 02/04/2001, n.104, votano per corrispondenza per eleggere i propri rappresentanti alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica scegliendoli fra i candidati che si presentano nella propria ripartizione della circoscrizione Estero.
La predetta normativa, nel prevedere la modalità di voto per corrispondenza da parte di tali elettori, i cui nominativi vengono inseriti d'ufficio nell'elenco degli elettori residenti all'estero, fa comunque salva la possibilità dei medesimi elettori di optare per il voto in Italia, in favore di candidati della circoscrizione nella quale è ricompreso il proprio comune d'iscrizione nelle liste elettorali.
L'opzione è valida solo per una consultazione elettorale. Conseguentemente la scelta di votare in Italia eventualmente espressa in occasione dei precedenti consultazioni ha esaurito ogni efficacia.
Il suddetto diritto, ove non sia già esercita in corso dell'anno 2017 con espresso riferimento alle prossime elezioni politiche e cioè, entro l'anno precedente a quello previsto per la scadenza naturale della legislatura (marzo 2018), può essere esercitato, per effetto dell'avvenuto scioglimento anticipato delle Camere, entro il 10° giorno successivo all'indizione delle elezioni (intendendo riferito tale termine alla data di pubblicazione nella gazzetta Ufficiale del decreto di indizione) e cioè entro il prossimo lunedì 08 gennaio 2018.
Il modello di opzione dovrà prevenire entro il termine suindicato all'Ufficio Consolare operante nella propria circoscrizione di residenza. Pertanto, qualora esso venga inviato per posta, l'elettore ha l'onere di accertarne la ricezione, da parte dell'Ufficio consolare, entro il termine prescritto.
L'Opzione può essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.

 

Termini e modalità di esercizio dell'opzione degli elettori temporaneamente all'estero, per motivi di lavoro, studio o cure mediche e dei loro familiari conviventi.

L'art. 4-bis della legge 27 dicembre 2001, n.459, inserito dalla legge 06 maggio 2015, n. 52 (art.2, comma 37), ha riconosciuto per le elezioni politiche e i referendum nazionali il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero – previa espressa opzione valida per un'unica consultazione – agli elettori italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché ai familiari con loro conviventi.
Il comma 2, del predetto art. 4-bis, come ultimo modificato dall'art. 6, comma 2, lettera a), della legge 3 novembre 2017, n.165, prevede che l'opzione per il voto per corrispondenza pervenga direttamente al comune d'iscrizione nelle liste elettorali entro il 32° giorno antecedente la data di svolgimento della consultazione elettorale e, quindi, entro il 31 gennaio 2018.
Il modello per l'opzione dell'esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero può essere visualizzato e scaricato sul sito tematico “Eligendo” del Ministero dell'Interno all'indirizzo: http://elezioni.interno.it

Allegati

Data ultimo aggiornamento: 11/01/2018